mercoledì 9 novembre 2016

Clinton o Trump? Nessuno dei due!

E voi? Cosa ne pensate al riguardo?
Purtroppo non essendo statunitense, conosco molto poco della macchina politica americana tuttavia, facciamo un po' di riflessioni insieme...
Allora partiamo con la criticona. In questi giorni ci hanno mandato a tutto spiano il "confronto" tra i due suddetti concorrenti alla casa bianca e ho anche provato ad ascoltare, sperando di trovare due persone propositive per il bene del paese... e invece stavo assistendo ad un litigio tra due bambini di tre anni, presente?

Va bene che credo che entrambi abbiano un manifesto politico nei loro rispettivi siti ma i confronti politici, a parer mio, dovrebbero servire per far capire al popolo cosa hai intenzione di fare una volta presidente per l'America spiegando i punti del tuo manifesto e invece, più o meno, è andata così:
Trump: "noi sappiamo le mail con tutte le troiette con cui è stato Bill Clinton!"
Hilary: " E tu volevi farti tua figlia"
Insomma, la cosa verteva sugli scandali sessuali, accusandosi a vicenda senza dire NULLA di concreto per quanto riguarda il paese e sapete cosa è questo? PURA DISINFORMAZIONE DI MASSA, ossia portare l'attenzione dello spettatore fondamentalmente su stronzate (che poi nemmeno stronzate nemmeno sono in un certo senso perché quelle mail contengono anche prove di violenza sessuale) ma sono altri discorsi che dovrebbero essere fatti in separata sede e non in un dibattito politico col fine votivo. Davvero per attirare l'attenzione del popolo americano, si deve ricorrere a gossip di quart'ordine? DELUDENTE.

Questa purtroppo è la spina minore di tutta la faccenda...
Personalmente NON AVEVO IDEA che oltre loro due ci fossero altri candidati, fondamentalmente perché qui non sono arrivati dai mass media (e colpa mia non mi sono informata dico la verità), ma credo che in America stessa non sia andata molto diversamente,dico, a livello di pubblicità per i partiti minori.
Me ne sono accorta oggi sfogliando instagram. Ho trovato una foto interessante, sopratutto per vedere i punti politici di Trump e Clinton. (se non vedete la foto cliccateci su)

DON'T BE RULED BY FEAR THIS ELECTION. Be ruled by your conscience! IF YOU PLAN ON NOT VOTING. IF YOU PLAN ON NOT VOTING. Once again, if you plan on NOT VOTING because you feel like you don't want to support Trump or Clinton, voting for a third party is an option. If to YOU it doesn't seem like either of the platforms of the two major political parties can or will support a growing, vibrant America, then a third-party vote is the only way to bring about real change. Argue for a third party — one that defines the values that will bring a better life to all Americans, creating a healthier, safer planet. Third parties can force progress on political issues. The media acts like there are only two people running for president. Your vote is the first step. Despite the fact that 57% of Americans want a new political party, we never invest in them or vote for them...and as a result, we never grow a third party. It's clear a third party is necessary and viable. If the #SteinBaraka campaign earns at least 5% of the national popular vote, it will qualify the Green Party for federal funding in the 2020 presidential race proportional to the amount of votes received - likely at least $8-10 million. In 1854, a few thousand people gathered in Jackson, Michigan to launch an independent challenge to a political system dominated by two parties. This challenge was fueled by the radical abolitionist movement that united white workers and formerly enslaved Africans against the criminal institution of slavery. By 1860 (just 6 years later) the party leader — Abraham Lincoln — was elected President of the United States. The time for resistance, genuine resistance, is now. We must step outside the political mainstream. 🌍🌿🌎🌿🌏🌿🌎🌿🌍🌿🌎🌿🌏#GreenParty #JillStein2016
Una foto pubblicata da UNIF (@unif) in data: 8 Nov 2016 alle ore 08:39 PST
 Leggete pure sotto che spiega meglio.
Ora, su Trump sinceramente non voglio spenderci molto, se fossi stata americana e avrei saputo solo di loro due a mio parere il male minore è Trump per una serie di motivi, uno dei quali è il fatto che fondamentalmente è uno stupido e che sopratutto è imprevedibile, quindi potrebbe fare un colpo di testa volto al positivo senza manco saperlo.
Tuttavia è anche probabile che non avrei votato sinceramente, perché Trump ha detto (almeno ha solo detto) cose abbastanza gravi e razziste. Ma ora vi passo a far vedere perché non voterei MAI per Clinton e sopratutto, perché mi fa paura nonostante la sua esperienza politica, che per la quale non poche persone ritengono sia essere lei il male minore (EH?)
http://www.anonews.co/hillarys-eliterelation/#disqus_thread
e ora vi lascio qui con un video di Silver Brain che esprime esattamente TUTTO il mio pensiero, presentendo addirittura ancora un altro candidato alla presidenza



Cosa ne pensate voi?

-kenny

Nessun commento:

Posta un commento